SIENA, ANTICO OSPEDALE DI MONNA AGNESE: DESTINAZIONE OVVIA!

CI SEMBRA INDISCUTIBILE L’OPPORTUNITA’ DI PROCEDERE NEL SENSO RICHIESTO DALL’OPERA: GLI SPAZI ESPOSITIVI NE RISULTEREBBERO AMPLIATI GARANTENDO FRUIBILITA’ DELLE OPERE DEL MONNA AGNESE, POCHE RIMASTE MA DI GRANDE VALORE
http://www.ilcittadinoonline.it/lettere/indrizzi-serve-lopera-della-metropolitana/

Rispondi