INCIDENTI STRADALI, GRAVE SITUAZIONE, MA I DATI DISAGGREGATI?

DA REPUBBLICA FIRENZE PREOCCUPANTE, NONOSTANTE STAZIONI DI CONTROLLO: QUANTO INCIDONO LE BICI IN STRADE COSI’ PERICOLOSE?
2017: vittime della strada aumentate del 16%

Meno incidenti ma più vittime. Questo il trend fotografato dalla polizia stradale regionale nel suo annuale report su incidenti e controlli sulle strade della Toscana. Nel 2016 infatti la polstrada ha rilevato 4.119 incidenti in cui sono morte 27 persone, mentre nel 2017 gli incidenti rilevati sono scesi a 3.892 (-5.5%), con le vittime salite però a 31 (+16%). In lieve diminuzione gli incidenti con feriti e il numero complessivo dei feriti. Intanto comincia a fare sentire i suoi effetti la legge sull’omicidio stradale, introdotta nel marzo 2016 dal governo Renzi che ha raccolto e fatto propria la ‘battaglia’ dell’associazione fiorentina Lorenzo Guarnieri. Nel 2017 gli incidenti con fuga e omissione di soccorso, infatti, sono diminuiti di oltre la metà (-64%) rispetto all’anno precedente. Sanzioni per guida in stato di ebbrezza sono scattate per 1.070 persone sulle 71.593 controllate (-8% rispetto al 2016), mentre le denunce per guida sotto effetto di droga sono state 47, una in meno dell’anno precedente. – m.mu.

Rispondi