TERMALISMO: ma esiste una politica regionale?

Noi riteniamo, non solo perché operiamo nel territorio senese, che la Toscana abbia da difendere, oltre le sue creazioni artistiche e architettoniche
PAESAGGIO, entro le quali quelle creazioni sono state concepite
ETRUSCHI, se non il fondamento, le orgini della cultura poi romano-cristiana come configuratasi in Toscana
TERME: patrimonio cospicuo ma anche delicato perché parte integrante del Paesaggio e della Cultura.
Una politica ci sembra mancare, come confermano anche recenti vicende di cui diamo qui l’ultima notizia

“Inaccettabili le politiche della Regione per il termalismo”

Rispondi