SIENA: LEZIONI MAGISTRALI A PIAZZA DEL DUOMO, DA PAOLUCCI A SGARBI: UNA PROPOSTA

Buona iniziativa, che ha già visto applaudita e partecipata lezione di Antonio Paolucci, amico di Siena da tanto tempo: e come può non esserlo uno studioso di arte?

Sottolineature un  po’ scontate (Siena capitale) e la Madonna regina, ma sempre brillante.

Non è per le inezie che si interviene, ma per riprendere un’idea già comparsa nei social andata prontamente perduta nell’oceano.

PERCHE’ LE CONFERENZE COME QUESTE, CERTAMENTE AIUTATE DA FONDI PUBBLICI O ASSIMILABILI A PUBBLICI, NON VENGONO POI CARICATE NEI SITI PER AMPIA FRUIZIONE?

L’OPERA DEL DUOMO, SPESSO ERRONEAMENTE DESIGNATA COME OPA, POTREBBE PRENDERE LA MERITORIA INIZIATIVA. SE POI QUALCHE CONSIGLIERE COMUNALE VOLESSE PORTARE LA QUESTIONE IN CONSIGLIO NON SAREBBE MALE, COME LA QUESTIONE (BANALE COME PROBLEMA, INSORMONTABILE PER IL NOSTRO COMUNE) DEL CALENDARIO CON LE PRENOTAZIONI PER GLI EVENTI.

GRAZIE!

Rispondi