zanzara tigre: intervento tempestivo quest’anno! Ma per piccioni? E la Soprintendenza che fa?

Le lagnanze dello scorso anno hanno avuto qualche effetto.

Forza, attenti cittadini pronti a massacrare gli amministratori negligenti. Andiamo verso le elezioni e una qualche attenzione ce la possiamo aspettare.

Lo scorso anno notammo un ridicolo intervento del Comune a fine settembre(-ottobre?), se non sbagliamo, dopo un’estate fastidiosissima, con un aumento esponenziale delle punture di insetti fastidiosi.

Siena gode poi di una massa di piccioni indisturbati che vi vengono a visitare anche tra i tavoli in piazza del Campo e lasciano i loro surplus ovunque deturpando monumenti.

A quando pare ci sono Comuni che sanno intervenire, qui no e si sa bene che POSSONO ESSERE INFETTIVI: e se un turista facesse causa al Comune dopo una puntura che lo costringe al ricovero?

Tanto ci sono le assicurazioni, dirà il solito laudator dell’ordine esistente. Sennonché le assicurazioni si pagano! Quanto a proposito? I consiglieri comunali lo avranno chiesto certamente: se ci informano ci fanno un piacere vivissimo.

Rispondi