SIENA, UNA BUONA E UNA CATTIVA!

FINALMENTE LA CITTA’ AVRA’, PARE A FINE ANNO, UNA SEGNALETICA ADATTA AI TURISTI, PEDONI COMPRESI E DISABILI!

ASSAI MENO ENTUSIASTI SIAMO DELLA NOTIZIA DATA AL MOMENTO DI INAUGURARE UNA POSTAZIONE DI BICI ELETTRICHE A VICO ALTO, DOVE NON DANNEGGIANO CERTAMENTE: SI è SAPUTO CHE SI FARANNO LE DUE STAZIONI A PIAZZA DEL MERCATO E AL PARCHEGGIO DI CERCHIAIA. IL CHE SIGNIFICA CHE SI ATTIVERà UN TRAFFICO DI BICI SULLA STRETTA E PERICOLOSA STRADA DEI TUFI!

L’AMMINISTRAZIONE SEMBRA SFIDARE  IN QUESTO CASO IL BUON SENSO. SPERIAMO BENE, PERCHE’ LE PROBABILITA’ DI INCIDENTI SU QUEL PERCORSO SONO VERAMENTE ALTE.

SULLE BICI ELETTRICHE VA ANCHE RILEVATO IL CEDIMENTO DI RAFFAELLA ZELIA RUSCITTO E PIER LUIGI PICCINNI. BELLA INTERVISTA DA PARTE DI DAVID TADDEI SU CANALE 3< IERI SERA, DISCORSI DI GRAN BUON SENSO DA TUTTI E DUE, QUINDI NEGATIVI SULL’ATTUALE GESTIONE POLITICA DI SIENA, MA CON QUESTO NEO: NON AVER DISTINTO LE BICI IN GENERALE, FUORI DELLE MURA, DALLE BICI ENTRO LE MURA. SI VEDE CHE GIRANO POCO PER IL CENTRO STORICO…

ASSENZA TOTALE DI INTERVENTI DELLE ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE SU QUESTA QUESTIONE: LA CRISI DI SIENA E’ ANCHE QUI, NON VI PARE?

Siena ha una nuova segnaletica turistica

Rispondi